Mobile Ticketing - acquista i biglietti dallo smartphone o dal PC

Dal 18 febbraio 2019, per acquistare e utilizzare i biglietti elettronici di ARST SpA, sarà necessario scaricare l’app DropTicket sul proprio smartphone, inserire la località desiderata e seguire le semplici istruzioni a video. L’applicazione è disponibile per tutti gli smartphone e tablet (iOS, Android e Windows Phone).

Sarà possibile eseguire i pagamenti con Carta di Credito per tutti i Titoli di Viaggio, anche per quelli relativi alle tratte più brevi. Rimarrà attiva anche la possibilità di pagare i biglietti urbani, metropolitani ed extraurbani dalla tratta 01 alla tratta 05 con il Credito Telefonico.

Tutti i titoli dovranno essere convalidati all’inizio del viaggio: per farlo sarà sufficiente cliccare sul pulsante “convalida”. È necessario assicurarsi sempre che il proprio telefono sia sufficientemente carico prima di mettersi in viaggio e, in caso di verifica, mostrare l’apposita schermata di DropTicket al personale addetto al controllo.

I biglietti elettronici potranno essere acquistati esclusivamente sull’app DropTicket: i biglietti non sono disponibili via semplice SMS o su altri store.

È possibile acquistare il proprio biglietto da browser, da PC o Tablet, e inviarlo al proprio smartphone su cui è installata l’applicazione DropTicket. Per farlo è sufficiente accedere all’apposita sezione, da questa pagina, inserire il numero di telefono su cui è installata l’applicazione e pagare con Carta di Credito.

Nel caso di acquisto con Credito Telefonico, al prezzo del biglietto si aggiungerà il costo del messaggio di richiesta inviato automaticamente dall'app, che varia a seconda del proprio operatore telefonico.


Scarica gratuitamente l'applicazione sul tuo smartphone!


Agevolazioni commerciali per gli abbonamenti acquistati online

Grazie al Nuovo Sistema Tariffario della Regione Sardegna è possibile acquistare gli abbonamenti annuali attraverso un canale commerciale agevolato.

Questo sistema permette di godere delle tariffe agevolate degli abbonamenti annuali, dilazionando però i costi nel corso dell’anno. Tale possibilità è disponibile esclusivamente attraverso la procedura di acquisto online.

La possibilità riguarda gli abbonamenti urbani, extraurbani, impersonali, per studenti e over 65 di ARST SpA. Acquistando lo stesso tipo di abbonamento mensile per almeno 8 o 9 mesi consecutivi, tramite un piccolo conguaglio è possibile avere diritto all’estensione del titolo per i restanti 4 mesi. La somma da versare corrisponderà alla cifra corrispondente dei restanti 3 o 4 mesi, su cui verrà applicato uno sconto del 75%, utile a coprire il costo di un abbonamento annuale.

Al raggiungimento di una delle condizioni sopra citate, l’utente riceverà un codice coupon da utilizzare per l’acquisto dei mesi successivi. Affinché il coupon funzioni, l’utente dovrà acquistare in unica soluzione gli abbonamenti mensili rimanenti selezionando sul display “3” o “4” – a seconda dei casi – alla voce “Quantità” per usufruire della promozione.
 
L’accesso alla promozione è consentita per gli acquisti effettuati tramite lo shop web del sito di ARST o app DropTicket, utilizzando per tutti gli acquisti la stessa mail di consegna ricevuta, e partirà con gli abbonamenti mensili di settembre 2018.

L’acquisto degli ultimi tre o quattro abbonamenti di conguaglio invece potrà essere effettuato esclusivamente tramite app DropTicket.

La promozione è valida per gli abbonamenti studenti fino al 31/08 di ogni anno, mentre è cumulabile per gli abbonamenti impersonali.

Gli studenti che hanno già acquistato l’abbonamento mensile in formato cartaceo per i mesi di settembre e ottobre 2018 saranno inclusi nel sistema (e nel conteggio automatico dell’acquisto degli abbonamenti mensili consecutivi) previa dimostrazione dell’effettivo possesso dei titoli inviando una fotocopia del titolo cartaceo acquistato agli indirizzi informazioni@arst.sardegna.it e support@dropticket.it.


Per maggiori informazioni e chiarimenti è possibile scrivere a
informazioni@arst.sardegna.it o attraverso i social Facebook e Twitter.